Catechesi Mensile - Amici di Lourdes

Vai ai contenuti
Catechesi Mensile
Dicono di noi
XXIX Giornata mondiale del Malato
Catechesi Mensile
Catechesi di Fra valentino Bellagente O.H. assistente spirituale del gruppo
il tema scelto per quest'anno l'Enciclica di Papa Francesco "Fratelli Tutti"

QUINTA RIFLESSIONE: Il dono del tempo

Dall’Enciclica «Fratelli Tutti» di Papa Francesco
Gesù racconta che c’era un uomo ferito, a terra lungo la strada, che era stato assalito. Passarono diverse persone accanto a lui ma se ne andarono, non si fermarono. Erano persone con funzioni importanti nella società, che non avevano nel cuore l’amore per il bene comune. Non sono state capaci di perdere alcuni minuti per assistere il ferito o almeno per cercare aiuto. Uno si è fermato, gli ha donato vicinanza, lo ha curato con le sue stesse mani, ha pagato di tasca propria e si è occupato di lui. Soprattutto gli ha dato una cosa su cui in questo mondo frettoloso lesiniamo tanto: gli ha dato il proprio tempo. Sicuramente egli aveva i suoi programmi per usare quella giornata secondo i suoi bisogni, impegni o desideri. Ma è stato capace di mettere tutto da parte davanti a quel ferito, e senza conoscerlo lo ha considerato degno di ricevere il dono del suo tempo.
"Fratelli tutti"
enciclica di Papa Francesco
Carissime Amiche, Carissimi Amici di Lourdes,
il passo dell’Enciclica «Fratelli Tutti» di Papa Francesco sul quale ci soffermiamo in questa breve riflessione spinge a portare l’attenzione su una parola: il tempo.
Si tratta di un termine con il quale, molto probabilmente, abbiamo a che fare con frequenza nelle nostre giornate: in una quotidianità spesso densa di impegni sarà, ad esempio, capitato a tutti di affermare come possa «mancare il tempo» per riuscire ad effettuare tutte le attività prefissate o per dare risposta a richieste sopraggiunte.
Preghiera al Creatore

Signore e Padre dell’umanità,
che hai creato tutti gli esseri umani con la stessa dignità,
infondi nei nostri cuori uno spirito fraterno.
Ispiraci il sogno di un nuovo incontro, di dialogo, di giustizia e di pace.
Stimolaci a creare società più sane e un mondo più degno,
senza fame, senza povertà, senza violenza, senza guerre.
Il nostro cuore si apra
a tutti i popoli e le nazioni della terra,
per riconoscere il bene e la bellezza
che hai seminato in ciascuno di essi,
per stringere legami di unità, di progetti comuni,
di speranze condivise. Amen.

Preghiera cristiana ecumenica

Dio nostro, Trinità d’amore,
dalla potente comunione della tua intimità divina
effondi in mezzo a noi il fiume dell’amore fraterno.
Donaci l’amore che traspariva nei gesti di Gesù,
nella sua famiglia di Nazaret e nella prima comunità cristiana.
Concedi a noi cristiani di vivere il Vangelo
e di riconoscere Cristo in ogni essere umano,
per vederlo crocifisso nelle angosce degli abbandonati
e dei dimenticati di questo mondo
e risorto in ogni fratello che si rialza in piedi.
Vieni, Spirito Santo! Mostraci la tua bellezza
riflessa in tutti i popoli della terra,
per scoprire che tutti sono importanti,
che tutti sono necessari, che sono volti differenti
della stessa umanità amata da Dio. Amen.
INFO

Amici di Lourdes
piazza Matteotti 8
20063 Cernusco sul Naviglio
Milano
Italy
Created with WebSite X5
Torna ai contenuti